2.7 C
New York
martedì, Novembre 30, 2021

Buy now

Exynos 1080, ufficiale il nuovo processore di Samsung: tutte le caratteristiche

Il processore mobile Samsung Exynos 1080 è stato presentato come un chip basato sul processo EUV a 5 nm con supporto 5G. Proprio perchè si tratta di un processore a 5 nm, il nuovo chip dell’azienda sudcoreana può tranquillamente competere con l’A14 di Apple e anche con il Kirin 9000 di Huawei, sebbene venga individuato come SoC di fascia media.

L’octa-core Exynos 1080 di Samsung segue la configurazione core 4 + 3 + 1 che include quattro core Cortex-A55 con clock a 2.0GHz, tre core Cortex-A78 con clock a 2.6GHz e un core Cortex-A78 con clock a 2.8GHz. Il processore include anche la GPU Mali-G78 MP10 per gestire la grafica.

Il SoC include un’unità di elaborazione neurale (NPU) integrata e un processore di segnale digitale (DSP) che consentono a Exynos 1080 di eseguire 5,7 trilioni di operazioni al secondo. Viene inoltre fornito con il supporto per un’intelligenza artificiale sul dispositivo più veloce e più sicura.

Sul piano della connettività, Exynos 1080 supporta 5G NR Sub-6GHz, 5G NR mmWave, LTE, Wi-Fi (802.11ax), Bluetooth 5.2 e radio FM. Inoltre, è previsto il supporto standard per GPS, GLONASS, BeiDou e Galileo. In termini di memoria e archiviazione, Exynos 1080 supporta la RAM LPDDR5 e LPDDR4x, nonché l’archiviazione UFS 3.1.

Vivo X60 e X60 Pro potrebbero essere i primi telefoni con Exynos 1080

Per il supporto del display, il nuovo SoC è compatibile con HDR10 + e può gestire display WQHD con una frequenza di aggiornamento fino a 90Hz. Exynos 1080 può anche supportare schermi Full HD con una frequenza di aggiornamento fino a 144 Hz e può gestire una configurazione a fotocamera singola con un sensore fino a 200 megapixel e una configurazione a doppia fotocamera in cui entrambi i sensori sono da 32 megapixel. Infine, il processore è in grado di elaborare video 4K a HEVC (H.265) / H.264 / VP8 / VP9 (10 bit solo con HEVC e VP9) a 60 fps.

Samsung non ha ancora fatto sapere quale telefono debutterà con Exynos 1080, ma le ultime indiscrezioni suggeriscono che i primi smartphone alimentati con questo nuovo processore saranno Vivo X60 e Vivo X60 Pro.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
3,038FollowersFollow
18,800SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles