mercoledì, Maggio 5, 2021
HomeNewsGli utenti di Twitter con oltre 600 follower possono ospitare chat audio...

Gli utenti di Twitter con oltre 600 follower possono ospitare chat audio dal vivo

Twitter Spaces, una funzionalità che consente agli utenti di partecipare a chat audio dal vivo, è ora disponibile per tutti con 600 follower o più.

Lanciato a dicembre 2020, Twitter Spaces era inizialmente disponibile per un piccolo gruppo di feedback.

Non si sa quali fossero i criteri per essere accettati nel gruppo di prova, ma Twitter afferma che milioni di persone hanno avuto accesso prima di oggi.

Ora una versione migliorata di Spaces è disponibile per tutti gli account Twitter con 600 o più follower. Sono stati effettuati aggiornamenti in base al feedback del gruppo iniziale di utenti.

D’ora in poi la parte superiore delle timeline di Twitter delle persone avrà un aspetto diverso, con più bolle viola che indicano quando altri utenti ospitano o partecipano a una conversazione audio dal vivo.

Twitter spazi bolle viola

Tutti gli utenti, indipendentemente dal conteggio dei follower, possono partecipare a uno spazio come ascoltatori toccando la bolla viola.

Annuncio pubblicitario

Continua a leggere di seguito

Un ascoltatore può partecipare tramite chat di testo e reagire con gli emoji. Possono anche inviare una richiesta per parlare nella chat.

Tecnicamente ciò significa che chiunque può trasmettere la propria voce tramite Spaces se gli viene concesso lo stato di altoparlante.

Oltre a parlare, un oratore può aggiungere tweet appuntati allo spazio, attivare i sottotitoli e condividere lo spazio nella propria sequenza temporale in modo che i follower possano unirsi toccando un collegamento.

Gli altoparlanti hanno più autorizzazioni degli ascoltatori, ma è l’host che ha la maggior quantità di privilegi.

L’ospite di uno spazio può controllare chi sta parlando in un dato momento, cambiare l’argomento della discussione e concedere i permessi di oratore agli ascoltatori. Gli host possono persino cacciare gli utenti da uno spazio se lo ritengono necessario.

Annuncio pubblicitario

Continua a leggere di seguito

Twitter Spaces dispone di altre misure di protezione, come consentire a chiunque di segnalare e bloccare altri utenti. Anche se non verranno bloccati dall’intera chat.

Agli utenti è vietato partecipare a uno spazio se vengono bloccati dalla persona che lo ospita. Twitter visualizza etichette e avvisi se qualcuno che un utente ha bloccato sta parlando in uno spazio a cui si è unito.

Le nuove funzionalità aggiunte a Spaces includono la possibilità per gli host di disattivare l’audio di tutti gli altoparlanti contemporaneamente e l’accesso a una nuova pagina di gestione per un hosting più semplice.

Perché 600 follower?

Twitter ha impostato 600 follower come soglia perché è più probabile che gli utenti con un pubblico esistente abbiano una buona esperienza nell’hosting di chat audio dal vivo.

L’azienda prevede di rendere gli spazi disponibili a tutti, ma desidera saperne di più su come le persone li utilizzano.

Altre nuove funzionalità in arrivo

Twitter condivide i suoi piani per il prossimo set di funzionalità implementate in Spaces, che includono la monetizzazione e una migliore visibilità.

Spazi monetizzati

Gli host saranno presto in grado di addebitare una quota di ammissione agli altri utenti per partecipare alla loro chat.

Un host può impostare il prezzo del biglietto e un limite al numero di biglietti che possono essere venduti. La maggior parte delle entrate va direttamente all’host.

Gli spazi con biglietto verranno distribuiti a un gruppo limitato nei prossimi mesi.

Annuncio pubblicitario

Continua a leggere di seguito

Orari e promemoria

Gli utenti saranno presto in grado di creare un programma dei prossimi spazi a cui intendono partecipare.

Dopo che un utente aggiunge uno spazio alla propria pianificazione, Twitter invierà un promemoria quando sta per iniziare.

Pianificazioni e promemoria saranno disponibili nelle prossime settimane.

Co-hosting

Gli utenti di Twitter potranno presto ospitare gli Spaces con i loro amici. Entrambi gli host condivideranno gli stessi privilegi, il che sarà utile quando si gestiscono chat di grandi dimensioni.

Inoltre, questo garantisce la possibilità per un host di lasciare lo spazio mentre l’altro host lo mantiene in esecuzione.

Rilevabilità

Twitter renderà presto più facile per le persone trovare gli spazi aggiungendo bolle viola attorno alle foto del profilo degli utenti.

Annuncio pubblicitario

Continua a leggere di seguito

Questa funzione funziona allo stesso modo dell’anello blu che indica quando un utente ha pubblicato una storia.

Quando un utente twitta mentre ospita uno spazio, una bolla viola apparirà intorno alla foto del profilo nelle sequenze temporali di altre persone.

Accessibilità

Gli spazi diventeranno più accessibili con miglioramenti ai sottotitoli in tempo reale che consentono agli host di mettere in pausa e personalizzare i sottotitoli per una maggiore precisione. Gli utenti potranno anche scorrere indietro e leggere i sottotitoli che hanno perso.

Twitter sta esplorando modi per migliorare il suo algoritmo di sottotitoli automatici e sta cercando di aggiungere il supporto per più lingue.

Fonte: Blog ufficiale di Twitter

Looks like you have blocked notifications!

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments

Looks like you have blocked notifications!