mercoledì, Maggio 5, 2021
HomeNewsMicrosoft lancia Customer Match, aggiorna i tipi di corrispondenza e altro ancora

Microsoft lancia Customer Match, aggiorna i tipi di corrispondenza e altro ancora

Microsoft ha annunciato un altro ciclo di implementazioni di funzionalità per gli inserzionisti, comprese modifiche a tipi di corrispondenza, formati di annunci, implementazioni di prodotti e altro ancora. Questi aggiornamenti seguono due round di grandi annunci in i primi di aprile e fine aprile. Ecco cosa devono sapere gli inserzionisti.

Modifiche alla corrispondenza a frase e al modificatore di corrispondenza generica

Seguendo le orme di Google, Microsoft ha annunciato che la corrispondenza a frase inizierà ad adottare i comportamenti di corrispondenza della corrispondenza generica modificata. Questo è in parodia con le modifiche di Google che sono state annunciate a febbraio ed è progettato per facilitare la gestione per gli inserzionisti che gestiscono le campagne su entrambi i canali poiché non ci saranno più differenze nel tipo di corrispondenza.

Annuncio pubblicitario

Continua a leggere di seguito

Questa modifica inizierà ad avere effetto a metà maggio.

Nuovo formato di annunci di ricerca desktop a due righe

Microsoft ha iniziato a testare un nuovo formato di annunci negli Stati Uniti ad aprile, in cui alcuni annunci hanno iniziato a essere pubblicati solo con il titolo e l’URL. In altre parole, questi annunci verranno forniti senza righe descrittive. La SERP determinerà algoritmicamente quando utilizzare questo formato, al momento dell’asta. Attualmente è utilizzato solo su desktop.

Gli inserzionisti non devono intraprendere alcuna azione per iniziare a pubblicare questi annunci. Gli inserzionisti possono rinunciare a contattare il supporto di Microsoft Ads.

Annuncio pubblicitario

Continua a leggere di seguito

Customer Match ora ampiamente disponibile

Il 6 aprileth, Microsoft Ads ha annunciato che il Customer Match sarebbe stato presto disponibile. Bene, amici, oggi è il giorno! Customer Match è ora ampiamente disponibile in tutti i mercati ad eccezione di Unione Europea, Regno Unito e CN. Il verticale salute e benessere non è supportato.

Gli inserzionisti possono utilizzare Customer Match sia nella rete di ricerca che in Microsoft Audience Network.

Introduzione di obiettivi intelligenti

Gli inserzionisti che hanno implementato il tag UET ma non utilizzano ancora il monitoraggio delle conversioni inizieranno a vedere gli “Obiettivi intelligenti” monitorati nel loro account. Microsoft utilizza segnali per identificare quali sessioni devono essere considerate una conversione, inclusa la durata della sessione, le pagine per sessione, la posizione e altro ancora.

Se un account è idoneo per iniziare a monitorare gli obiettivi intelligenti, l’inserzionista riceverà una notifica in anticipo.

Aggiornamento del processo di configurazione della conversione

Microsoft ha progettato un nuovo processo per assistere con il processo di creazione della conversione. Il processo di configurazione ora porrà agli inserzionisti una serie di domande per rendere il processo più intuitivo.

Migrazione da campagne DSA a campagne miste

A novembre, Microsoft Ads ha annunciato che le campagne DSA sarebbero state migrate a campagne miste. Le campagne di annunci dinamici della rete di ricerca verranno trasferite alle campagne sulla rete di ricerca e i gruppi di annunci passeranno al tipo “dinamico” La migrazione dovrebbe iniziare a maggio.

Annuncio pubblicitario

Continua a leggere di seguito

Una volta completata la modifica, gli inserzionisti non saranno più in grado di creare nuove campagne di annunci dinamici della rete di ricerca. Piuttosto, gli inserzionisti che desiderano utilizzare gli annunci dinamici della rete di ricerca dovrebbero creare normali campagne di ricerca e quindi aggiungere gruppi di annunci dinamici a tali campagne.

Campagne ed estensioni Shopping disponibili in nuovi mercati

Nel 2020, Microsoft ha annunciato che gli inserzionisti possono promuovere il coinvolgimento attraverso estensioni multi-immagine ed estensioni di promozione. Inizialmente quelli erano disponibili solo negli Stati Uniti, ma ora sono disponibili a livello globale!

Negli Stati Uniti, gli inserzionisti possono ora usufruire delle estensioni a immagine singola sui dispositivi mobili.

Looks like you have blocked notifications!

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments

Looks like you have blocked notifications!