2.7 C
New York
martedì, Novembre 30, 2021

Buy now

Schema di frode di Telegram: certificati di vaccinazione falsi

I criminali informatici offrono certificati di vaccinazione falsi per una somma di denaro su Telegram, sottolinea Karspersky.

Le nuove normative imposte nel contesto della pandemia di COVID-19 offrono ai cyber attaccanti nuove opportunità per ottenere entrate finanziarie, ma anche per rubare i dati personali degli utenti. Dato che il certificato di vaccinazione verde è diventato obbligatorio in diverse città della Romania, gli esperti di Karspersky hanno scoperto che i criminali informatici forniscono tali documenti di vaccinazione falsi per una somma di denaro.

Questo schema di frode prevede il contatto degli utenti tramite l’applicazione Telegram.

Vengono inseriti in gruppi denominati “CERTIFICATO VOC-19” e ricevono informazioni su come ottenere il certificato verde senza essere vaccinati.

Il prezzo dei certificati falsi

I prezzi a cui vengono messi in vendita questi certificati falsi variano tra i 100-150 euro, e in alcuni casi gli aggressori chiedono che il pagamento venga effettuato in criptovalute.

Gli utenti che desiderano acquistare il documento in questo modo sono invitati a inviare i dati personali a una determinata persona, con il pretesto che sono necessari per la preparazione del certificato, documento che non riceveranno mai.

“Nel tempo, questo schema di frode è stato osservato nel caso di passaporti o altri documenti di identità personale. Gli utenti che rispondono a questi messaggi e forniscono dati personali rischiano molto, perché le informazioni raggiungono persone malintenzionate, e le conseguenze indesiderate possono essere tra le più svariate”, afferma Dan Demeter, esperto di sicurezza di Kaspersky.

Si consiglia agli utenti di controllare sempre la fonte dei messaggi in modo da garantire che non vi siano persone dietro tali offerte che potrebbero utilizzare le informazioni per scopi illeciti. Gli utenti che inviano dati personali agli aggressori ed effettuano il pagamento per tali documenti rischiano perdite finanziarie significative non solo nella situazione, ma anche in seguito al furto della loro identità.

Raccomandazioni per evitare di cadere vittime

Per non cadere vittima di questi schemi di frode, gli esperti di Kaspersky raccomandano:

  • Controllare i collegamenti prima di fare clic. Passa il mouse sul link per visualizzare in anteprima l’URL e cercare l’ortografia o altre irregolarità.
  • Visita la pagina ufficiale relativa a creazione di certificati di vaccinazione, dove è possibile effettuare il login tramite l’indirizzo email fornito al momento della vaccinazione.
  • Controlla la fonte dei messaggi e non passare mai dati personali a estranei tramite applicazioni di messaggistica.
  • Considera il tipo di informazioni richieste. Le società legittime non ti contattano improvvisamente tramite e-mail non richieste per chiedere informazioni specifiche, come dati personali, dettagli bancari o della carta di credito e così via.
  • La verifica grammaticale e ortografica è il modo efficace per identificare un aggressore. Errori di scrittura e grammaticali sono i principali segnali che si tratta di uno schema di frode. Così sono frasi strane o sintassi insolite, che potrebbero essere il risultato di traduzioni automatiche.





Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
3,038FollowersFollow
18,800SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles